IC ASSISI 1

Ultimi articoli

17 marzo 2019 La Continuità Relazionale e Didattica nella Scuola

L’associazione GSD GENITORI SI DIVENTA ONLUS sezione Umbria (Anna Rita Zara – Responsabile GSD sezione Umbria, cell. 348 721748), con la presente segna ed invita tutti gli interessati alla partecipazione dell’incontro di aggiornamento in programma per il 19 marzo 2019 dalle ore 16,30 alle ore 19,00 presso la scuola primaria “LE CORONE”- Loc. San Nicolò, Spoleto (PG) sul tema:  LA CONTINUITA’ RELAZIONALE E DIDATTICA NELLA SCUOLA. 
La partecipazione è libera e gratuita, verrà rilasciato attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta. 

Clicca per leggere la locandina

17 marzo 2019 BULLI, CYBERBULLI E VITTIME

I fenomeni del bullismo e del cyberbullismo sono fenomeni inquietanti, drammatici, fenomeni che, come adulti, qualsiasi sia il ruolo da noi rivestito, non dobbiamo sottovalutare, ma affrontare con serietà e competenza. Pertanto, la possibilità di avere strumenti adeguati per fronteggiare queste tematiche, è di vitale importanza. Il libro “Bulli, cyber-bulli e vittime” può, da questo punto di vista, rappresentare un veicolo importante per riflettere e per individuare opportune strategie di intervento.
Il giorno 28 Marzo presso Sala della Fondazione Sant’Anna, in Via Roma a Perugia, alle ore 16:00 vi attendiamo per parlarne insieme all’Avvocato Paolo Russo, coautore del libro.

Clicca per leggere la locandina

17 marzo 2019 “La Musica a Colori”

Venerdì 12 aprile 2019, dalle ore 15,00 alle ore 19,00 presso la sede della PRO LOCO VIOLE (Frazione S. Vitale 1 – 06081 Assisi (PG) ), corso di formazione ed aggiornamento musicale per gli insegnanti delle scuole infanzia e primaria:  “La Musica a Colori”,  curato dal prof. Alessandro Di Millo.

7 marzo 2019 Concorso Regionale “ Poeti di classe”

Colori di Parole – Didascalia di un’opera d’arte
Un’immagine evocativa di emozioni, sensazioni, impressioni, stati d’animo che come colori indelebili impregnano la 
tela della nostra anima … Un’immagine che ci cattura per renderci suoi prigionieri, suoi adulatori, suoi ammiratori, suoi amanti … Il Concorso si propone di:stimolare le giovani generazioni ad esprimersi attraverso linguaggi più ampi e organizzati, offrendo forme espressive alternative a quella frammentata e sintetica tipica dell’odierna società tecnologica.

Clicca per leggere tutto